Skip to main content

Attraction

Baia dei Fuochi

Bay of Fires
Beach scene
Bay of Fires è una regione davvero speciale a nord di St. Helens, sulla costa nord-orientale della Tasmania, con spiagge bianche e pulite, acque blu e rocce di granito spruzzate di licheni arancioni. Non sorprende che Lonely Planet abbia nominato la Baia dei Fuochi come una delle destinazioni di viaggio più calde del mondo. Le attività in spiaggia e il birdwatching sono popolari in questa bellissima riserva. Potresti anche vedere un branco di delfini mentre navigano parallelamente alla spiaggia. La zona è anche nota per lo snorkeling e le immersioni, con scogliere panoramiche, coralli, grotte sottomarine e un'abbondante vita marina. La Bay of Fires Conservation Area offre campeggi sulla spiaggia e i siti sopraelevati tra gli alberi offrono viste meravigliose sulla costa e sul mare. Ci sono campeggi lungo un tratto di strada di 13 chilometri all'estremità meridionale dell'area protetta, accessibile tramite St Helens. La baia fu nominata dal capitano Tobias Furneaux nel 1773 in risposta ai numerosi incendi aborigeni che vide bruciare sulla sua riva.

Parcheggio

Does not cater for people with access needs.

By creating an account on Discover Tasmania, you agree to the terms of use outlined in our Privacy Statement


Success! You are now logged in.

Add to trip

You have nearly reached the Explore Map plot limit of 27 items per itinerary.

Try splitting itineraries, rather than creating one large itinerary.


Manage trips